L’importanza della vitamina C e benefici

L’importanza della vitamina C e benefici

L’importanza della vitamina C e benefici

La stagione autunnale è arrivata e tu sei già pronto ad affrontare i cambiamenti climatici? Se si allora sarai tra quelli che apprezzano i’importanza della vitamina C ed i suoi benefici

Con l’arrivo dell’autunno ci avviciniamo ad un periodo dell’anno in cui il nostro organismo affronta sbalzi di temperature consistenti. Nelle case  si incominciano ad accendere  vari tipi di riscaldamenti, chi le stufe, chi caminetti, o semplicemente si accendono i calorifici  per rendere confortevole l’ambiente. Le le temperature all’interno della casa generalmente oscillano tra i 19°.e 22°,  mentre fuori la temperatura scende, fino ad arrivare in pieno autunno a sfiorare i 0° “questo era un tempo”.  Così lo sbalzo termico in cui va incontro il corpo al mattino diventa notevole per questo le difese devono essere rinforzate.

L’importanza della vitamina C benefici

Un tempo qualche decennio fa, quando il clima non era impazzito causa inquinamento ambientale,(così si credeva, ora non più) le temperature  si abbassavano notevolmente tanto che verso i primi di Novembre arrivavano le prime gelate e non a caso per S.Martino 11 novembre  in quel giorno  la temperatura si alzava  di qualche grado chiamandola  la piccola estate.
Nel frattempo in questa stagione  la natura dopo aver dato la maggioranza dei suoi vegetali, frutta e verdura incomincia a fare il suo decorso  si spogliavano rapidamente per prepararsi così alla stagione invernale. La terra  gelata e sommersa da una coltre di neve si metteva  a riposo, si addormenta  per risvegliarsi alla primavera con nuova energia, per un nuovo ciclo vitale.

Anche noi che si voglia o no  come la natura siamo condizionati dalle stagioni quindi dobbiamo preparare il  corpo per affrontare le avversità dell’ l’inverno. Non solo ma  dobbiamo affrontare le insidie giornaliere di questo clima. Generalmente molte  persone danno tutto per scontato, come il benessere fisico e non fanno nulla o quasi per affrontare la stagione invernale che avanza.
In questo periodo si vedono tanti nasi arrossati e tanti starnuti,  raffreddori, gole arrossate  a go-go e come al solito, le persone si ritrovano impreparate alla stagione. La natura del corpo umano per quanto evoluto a volte non è pronto a questi sbalzi.Questo lo  puoi vedere  da te stesso se per caso valichi la soglia  degli studi medici o delle  farmacie stracolme di persone in questo periodo.

L’importanza della vitamina C e benefici

 La vitamina C  è termolabile, è idrosolubile è molto sensibile al calore,  all’invecchiamento. Si disperde, si volatizza assunta regolarmente porta grandi benefici. Si potrebbe così evitare  molte di quelle visite poli ambulatoriali  con un dispendio di tempo di energia nervosa e ore perse in fila ad aspettare il proprio turno per una visita medica.

Molte persone non lo sanno che la vitamina C viene sintetizzata dalle piante e da molti animali (anfibi, rettili, alcuni uccelli e Mammiferi) a partire dal glucosio.
Tra  i Mammiferi solo l’uomo, altri primati e la cavia non sono in grado di sintetizzarla per carenza della L-gulono-g-lattone.  Mentre viene sintetizzata elaborata all’interno del corpo stesso dalla maggior parte degli animali Non è così per l’uomo le Cavie e le scimmie  che la devono assumere, con l’alimentazione e regolarmente tutti i giorni. Oggi si hanno molte informazioni sui benefici, sopratutto a livello di difese immunitarie, ma forse non tutti sanno che la vitamina C   svolge  una funzione di primaria importanza nella formazione del collagene, “il tessuto che  che serve per la crescita e la riparazione delle cellule”.
Serve per  avere delle gengive forti, per una buona micro circolazione con l’irrigazione dei vasi sanguigni, per la salvaguardia delle ossa e dei denti. Inoltre favorisce,l’assorbimento del ferro da parte dell’organismo.
Ancora aiuta,la cicatrizzazione delle ferite e le ustioni,
evita che le gengive sanguinino, può contribuire ad abbassare il colesterolo, è il più grande riparatore del sistema cardiocircolatorio  e non solo può contribuire proteggere da sostanze chimiche  e da agenti inquinanti.

I fumatori e le persone anziane hanno bisogno di un maggior quantitativo di vitamina C? Si

L’ossido di carbonio, le polveri sottili,il cibo raffinato distruggono la vitamina C pertanto chi vive nelle città dovrebbe assumerla regolarmente e in quantità maggiore.
Per rendere al meglio la vitamina C, meglio prenderla a stomaco pieno rende l’assorbimento graduale  della vitamina.
La vitamina C ha la sua  massima efficacia  quando viene assunta assieme ad un multi vitaminico con un altro complesso vitaminico.

L’importanza della vitamina C e benefici
Scoperte scientifiche della vitamina C sul sistema Cellulare del dott. Rath.

Rimarrai molto stupito ed esterrefatto guardando questo video “ascoltalo attentamente” è tratto dallo studio scientifico del dot. Mathias Rath che fin dagli anni 1990 si interesso del beneficio delle vitamine e sopratutto la vitamina C.
Prenditi solo pochi minuti e guarda questo video, molto interessante per migliorare la qualità della vita.
Per il benessere  fisico di una persona ci sono poche cose che ognuno di noi può fare tranquillamente.
Uno stile di vita sano comprende tre semplici regole: una buona nutrizione “cellulare”, idratazione e attività fisica moderata.

Un caro saluto da Enrico.

P.S.  La qualità più importante per raggiungere il tutto è la costanza e quando lo farai regolarmente, all’ora diventerà un piacere e non sarà più un sacrificio come alcuni pensano.

Come mantenersi giovani pieni di energia

Come mantenersi giovani pieni di energia

Come mantenersi giovani pieni di energia

Oggi voglio parlarti di  come mantenersi giovani pieni di energia,anche in età adulta e come si potrebbe rimanere più attraenti fisicamente,portando via alla età cronologica  dai 6 hai 12 anni.

Si hai letto bene, bastano piccoli accorgimenti per mantenersi giovani pieni di energia e ritardare l’invecchiamento.

Forse non lo sai, ma il nostro corpo possiede una struttura che regola l’età biologica e che mai corrisponde alla età cronologica.  L’orologio della vita corre più velocemente o meno velocemente,  a seconda del tuo stile di vita.
L’invecchiamento si sa è causato dal deterioramento delle cellule.I processi dell’invecchiamento molto spesso si instaurano sin dalla nascita.per un mal funzionamento di Miliardi  e miliardi di cellule,(100 TRILIONI  100,000 miliardi) noi siamo fatti di questo e tutte quante messe assieme formano il nostro corpo.

Queste hanno una vita media di circa 2 anni (Quelle del cervello durano di più).
Prima di morire una cellula si riproduce e se si riproducesse come l’originale uguale  noi saremo come 10  anni fa sempre in forma  giovani e non ci ammaleremo mai.

Come mantenersi giovani pieni di energia

Sorge una domanda: Perchè allora non abbiamo l’aspetto di quel tempo?

Semplicemente perchè  le cellule perdono la memoria hanno un’alterazione, così le cellule si modificano e si deteriorano e l’invecchiamento a inizio fin dalla nascita. Questo processo in fase di sviluppo  è poco evidente se non nullo non è visibile all’occhio umano. Una volta raggiunto l’età dei 20 anni circa  si accelera il processo di degrado cellulare e per qualsiasi modello e razza umana inizia il percorso di degrado lento ed inesorabile.

Domanda: Quando dovrei incominciare a rafforzare il mio sistema immunitario e combattere il degrado cellulare?

Sicuramente in età”giovanile 25/30 anni
 è da qui che ci si costruisce e si pianifica un buon futuro per allungare la vita, a dir il vero questa è l’età ideale, partendo dal presupposto che nei primi anni della tua età giovanile abbia costruito delle buone fondamenta con una sana alimentazione.

Stai leggendo  e scoprendo solo ora che si può rallentare la tua età biologica e restare sessualmente attraente?

Hai già 50 o più anni, puoi lo stesso rimediare,  alla base ci sono poche cose da fare regolarmente.

Come mantenersi giovani pieni di energia

Come rimanere 6-12 anni più giovani?

IL primo punto, un regime energetico che dona vitalità.

Se desideri  star bene, avere un bel aspetto, la strada per la soluzione ed acquistare energia deve includere anche e sopratutto della attività fisica.
Chi non ha l’abitudine di praticare un pò di di attività sicuramente sarà meno dinamico  con meno energia.
Non è detto che devi per forza correre, bastano delle semplici camminate a passo veloce dai 30 hai 40 min, oppure la cyclette.

Sei un po più giovane dei 50, oppure sei agile, saltare la corda come quando si è giovani può essere divertente, e se non lo sai bruci  molte  più calorie saltando la corda che fare jogging, correre in bici, giocare a tennis, o nuotare.
Saltare la corda per 1 ora si consuma fino a 720 calorie, gli altri sport arrivano molto  meno,circa 400,500 kl a seconda dell’intensità dell’esercizio per ora.
La costanza  a lungo andare premia,  fare esercizio fisico dalle tra alle quattro volte la settimana per trenta quaranta minuti.

Il secondo punto è una alimentazione energetica  e  l’idratazione.


Per conservare una buona energia che rallenta l’orologio biologico si deve avere una alimentazione con
 cibi vivi frutta verdura cibo integrale,  idratarsi  bere almeno 6/8 bicchieri (cl 250) di acqua al giorno lontano dai pasti e l’importanza di una colazione equilibrata.
Quindi  evitare cibi raffinati, zuccheri, farine bianche, alcol, tè,  caffè. Bibite zuccherate e le bevande  energetiche cariche di zucchero e caffeina. Ci sono oggi in commercio delle bevande proteiche  di origine vegetale che contribuiscono a rafforzare  la struttura muscolare  una delle colonne  portanti per vivere bene e a lungo. 

Come mantenersi giovani pieni di energia

Il terzo fattore,  vitamine e  sesso.

Per finire la cosa importante da ricordare è che, se non ci si sente in forma anche l’impulso sessuale  ne soffre.
Si sono scritti fiumi e mare di pagine sulle vitamine e sui suoi benefici sopratutto sulle vitamine  ACE.

La vitamina E è famosa per l’anti invecchiamento e per la sessualità.
Vari studi hanno dimostrato che questa vitamina può contribuire alla fertilità sia maschile che femminile, e può contribuire alla impotenza maschile.
Detto questo l’attrazione verso una persona dell’altro sesso dipende da molti altri fattori, così come l’impulso sessuale e il desiderio che lo scaturisce.

Come mantenersi giovani pieni di energia

Un minerale di fondamentale importanza per l’uomo.

Un minerale di importanza vitale per un buon funzionamento per l’organo sessuale maschile è lo zinco e sai dove c’è la maggior concentrazione di questo minerale?

La percentuale più elevata si trova nella prostata e una carenza di tale minerale,  può provocare disturbi prostatici e atrofia testicolare e questo accadde sempre in età avanzata.


Non a caso per l’uomo  con la diminuzione  di questo minerale a sua insaputa, incominciano le difficoltà e i cali di prestazione sessuali, fondamentali per un buon rapporto di coppia

 Le vitamine e i minerali  hanno un ruolo fondamentale per aiutare il corpo a mantenere alti i livelli di energia assieme ad una buona alimentazione, attività fisica sportiva, una buona  idratazione. 
Con questo buon mix messo in pratica regolarmente  ci si può mantenere fisicamente giovani,  attraenti,  contribuendo così a mantenere il corpo biologicamente giovane  forte e longevo.

IL  concetto di salute, tempo fa  era  inteso semplicisticamente come assenza di malattia. Questa filosofia  è stata ormai superata, anche perché tra questi due poli estremi c’è un ampio e diversificato spettro di condizioni. 

Proprio da. questa evidenza trae fondamento la Nutrizione Cellulare Attiva VITAMINE E MINERALI  come e soprattutto integrativo è lei che che può aiutarti a non invecchiare in fretta. L’invecchiamento può essere accelerato da diversi fattori: inquinamento atmosferico, scorretta alimentazione,fumo, attività fisica intensa, stress, sedentarietà, traumi, infezioni, intossicazioni, squilibri ormonali. Una serie di accortezze sullo stile di vita e sulle abitudini alimentari possono contribuire a mantenere un invecchiamento fisiologico.

Con questo buon mix messo in pratica regolarmente  ci si può mantenere fisicamente giovani,  attraenti,  contribuendo così a mantenere il corpo biologicamente giovane  forte e longevo.

 P.S.
Ricordandoti caro lettore   che la prima misura preventiva contro l’invecchiamento è lo stile di vita e  la nutrizione cellulare ne fa parte. E soprattutto è lei che che può aiutarti a non invecchiare in fretta.

Un caro saluto Enrico.