Smettila di essere grasso

Smettila di essere grasso

Smettila di essere grasso

Smettila di essere grasso, sei grasso smettila di autocompiagerti, smettila di stare seduto davanti allo schermo, della tua tv. Smettila di stare con lo smartphone in mano e sgranocchiare snack e bere birra. Uno dei sistemi per aumentare velocemente di peso è constatato, quello di guardare un monitor e rilassarsi. Questa attitudine non è altro che frutto della somma della  tua stupidità e della tua pigrizia.

L’essere grassi a questa maniera e il risultato delle scelte sbagliate che tu fai e non mi dire che i tuoi famigliari sono di costituzione grossa e quindi sei predisposto ad ingrassare. No.

Smettila di essere grasso

I tuoi famigliari hanno pessime abitudini alimentare e fanno poca attività fisica. Non sei l’unico e neanche la tua famiglia, basta guardarsi attorno, fare un giro a 360° e monitore chi ti circonda. Ho avuto in passato anch’io questa stupidità ma mi sono ravveduto. Quando mi guardavo allo specchio mi dava fastidio vedere il mio corpo ancora giovane e grasso, cosi ho preso una decisione che avrei perso qui chili in eccesso e non mi sarei mai più conciato così. Pensi che non lo sappia le cose più gustose sono quelle che fanno male e ti invogliano a mangiarle. Pensa ai sughi di carne, ai fritti, ai dolci ai salatini, alle pizzette ecc…ecc. Lo so la parola dieta fa paura, essere a dieta e restrittivo per il cervello e quindi nel lungo periodo diventa contro producente e potrebbe farti recuperare con gli interessi il peso perso.

Smettila di essere grasso

Guardati qualche volta in più allo specchio e ripetiti che non resterai e diventerai inguardabile per rispetto di te stesso, per amor proprio.

Vuoi rimanere con un’alimentazione sbagliata e la sedentarietà? Vuoi ritrovarti come due terzi della popolazione in sovrappeso o obesa? Il risultato che le abitudini alimentari sbagliate acquisite nelle ultime decadi  stanno uccidendo lentamente moltissime persone. Le cause sono evidenti, un eccesso di grassi, zuccheri e sale rappresentano un fattore di rischio per la cardiopatia coronarica, ictus, infarto, diabete e il tumore . Ripeto uccidono lentamente.

Smettila di essere grasso

Il sistema migliore nel lungo periodo per essere in buona forma fisica è modificare il tuo stile di vita. Lo stile di vita associato ad una combinazione vincente  cibo sano e esercizio fisico basata quindi su obiettivi nuovi non rinunciando completamente anche ai cibi più gustosi.

Lo stile di vita comprende una alimentazione equilibrata, attività fisica o sportiva, rimanere in movimento con ritmi intensi e meno intensi come quando guidi la tua autovettura, acceleri .freni e vai il motore della tua macchina cambia in continuazione i giri di motore. Così deve essere per il tuo metabolismo, il motore del tuo corpo . Questi fattori sono fondamentali per favorire il pieno sviluppo dell’organismo e per promuovere e mantenere uno stato di salute ottimale sia a breve che a lungo termine.

Un caro saluto da Enrico

Le informazioni contenute in questo blog sono di carattere generale e non intendono sostituire la consulenza fornita dal proprio medico o altro professionista sanitario.

Bio o non bio frutta e verdura al naturale o con

Bio o non bio frutta e verdura al naturale o con

 Bio o non bio frutta e verdura al naturale, o con “pesticidi”. Che cosa stai dicendo che quesito mi  poni? Certamente e senza dubbio frutta e verdura Bio senza Pesticidi.

Pechè questa domanda ci interessa così da vicino?

  1. La maggior parte delle persone pensa che un frutto non essendo biologico o fatto crescere con i Pesticidi e  Diserbanti sia nocivo e che la concentrazione di questi fitofarmaci sia sulla buccia da qui la credenza che togliendo la buccia si tolga  il “veleno” è vero in parte , ma una volta tolta la buccia se ne va anche,una buona dose di vitamine e minerali, e quindi quello che mangi ha perso più della metà dei valori nutrizionali.

 

  1. Mettendo a confronto i due mondi è logico ed assodato che la scelta sia la prima. Dato per scontato questo punto, quando acquistiamo frutta e verdura bio dobbiamo avere la cortezza di ispezionare bene questi vegetali. Questo per il semplice fatto che il Bio in esposizione o questi prodotti e merce non abbiano  ancora un grosso giro di affari. Frenata un pò dal prezzo, e quindi che con l’esposizione prolungata siano un pò appassiti e perdano molte delle loro proprietà.

Questo può accadere  sia nella piccola  che nella  grande distribuzione.

Bio o non bio frutta e verdura al naturale o con

Dopo aver constatato che la prima soluzione  sarebbe da evitare  ecco cosa hanno confermato recenti studi sui Flavonoidi,

Gli anti ossidanti veri sono i Flavonoidi Vegetali, Fitoterapeutici  questi si trovano nel primo mm dei vegetali sotto la buccia.

Per esempio: le sostanze nutritive  in una mela rossa  Deliciusil 50%  sono sotto 1 mm di spessore ecco perchè la buccia va mangiata,fa meno danni una mela con buccia non bio che una mela non bio sbucciata.

Se potete mangiate biologico è meglio, pochi lo sanno ed anch’io l’ho scoperto recentemente : 
Tutti i test sulla efficacia della frutta e verdura vengono effettuati su frutta e verdura non biologica.

Certo pensate  solo all’efficacia  di un prodotto bio sui benefici delle cellule.

Oggi anche gli esperti nutrizionisti sono attenti su questo e dicono che mangiare la frutta con la buccia è fondamentale.

Perchè questo?

Perche’ nella frutta e verdura trovi la maggior parte degli antiossidanti che che combattono i radicali liberi. i distruttori delle cellule.

Quindi quale frutta e verdura mangiare? 

Senza dubbio quelle di stagione.

 

Una Azione da non Fare

 

Molte persone sfogliano  La verdura   direttamente nel supermercato, magari di nascosto per non farsi vedere, così una volta a casa pensano di mangiarsi il meglio mangiando il cuore del vegetale. Questi  non sanno che le proprietà maggiori stanno  proprio nelle foglie esterne quelle che sono a contatto con l’ambiente.

IMPORTANTISSIMO
Come per la frutta anche la verdura va assunta variata di diversi colori. 

Ora che sappiamo che la frutta e verdura va mangiata integra è importante sapere quanta mangiarne. DATI CHE QUASI TUTTI SANNO O.M.S

L’OMS, o ministero della sanità mondiale dice che si deve mangiare almeno 5 porzioni di frutta e verdura.

QUANTO AMMONTA UNA PORZIONE DI FRUTTA O VERDURA?

Per esempio una busta di insalata da 120 è una porzione.  Verdure solide come broccoli, carote, finocchi, zucchine ,ecc vanno triplicati, tanto e quasi tutta acqua, lo stesso vale per la frutta usata molto bene per colazione.

Vuoi vivere più a lungo? 

Mangia almeno 7 porzioni al giorno di frutta e verdura e non soltanto 5 come raccomandano le linee guida dell’Organizzazione mondiale della sanità. E se devi scegliere e puoi, scegli la verdura  bio.

Da Evitare : I succhi o frutta sciroppata non contano, Anzi  a causa degli zuccheri che contengono, fanno decisamente male.
IMPORTANTE: Con la  frutta  non fate le macedonie, mischiare frutta dolce con frutta acida.

 Conclusione : Bio o non Bio frutta e verdura quale mangiare?

 Semplicemente  bio se non esposta da molti giorni.

Le informazioni contenute in questo  sito sono di carattere generale e non intendono sostituire la consulenza fornita dal proprio medico o altro professionista sanitario. Nessuna affermazione è da intendersi come essere una raccomandazione  su come trattare qualsiasi particolare malattia o condizione relativa alla salute.

Per questo contattare il medico o il professionista sanitario per eventuali problemi di salute.

Un saluto da parte mia  e al prossimo articolo.